I Mathildika

Vi piace la musica rock anni 70?

Vi piace saltare al suono di High way star, Breack on through e Locomotive Breath?

I Mathildika sono il gruppo che fa per voi!

Sinceramente non so quando questa band sia nata… credo che io facessi ancora l’asilo  ma so che ora è composta da 7 ragazzi (alcuni ormai non più…  ) con tanta passione per la musica e tanta voglia di far slatare la gente!

Vi descriverò brevemente i componenti del gruppo… Forse non siamo belli ma non potete non dire che non vi viene da ridere solo a guardarci!

ALLA BATTERIA: Andrea Giampellegrini (detto BB)Andrea

è nascosto ma è il centro di riferimento per tutti, la sua saletta è luogo di ritrovo non solo per suonare insieme ma anche per confrontarsi, ridere, bere birra… Riesce a caricarti anche se devi suonare Fra Martino Campanaro alla festa del ricovero di Casina… e soprattutto riesce a sbagliare sempre il finale di Smoke on the Water!

AL BASSO: Simone Balestrazzi (detto Pelato)

simoPerchè Pelato non l’ho ancora capito visto che i capelli li ha tutti e ben saldi… comunque è decisamente il filosofo del gruppo… in una sera riesce a impostare 4 conversazioi con Girus e a capirle tutte! Quando imparerà la burrèèèèèèè divenaterà l’idolo delle folle

MauroALLE TASTIERE: Mauro Colli (detto Mauro Colli)

E’ nero ma vi assicuriamo che non l’abbiamo raccattato su in Nigeria, le sue frasi in dialetto sono ormai diventate storiche, e le sue tastiere infinite! In soli 2 anni ha comprato Rodze, Hammond, Leslie, Mni Mug… (non so neanche come si scrivono ma so che ronano da matti!!)

Immagine 270ALLA CHITARRA: Davide Rossi (detto Cobra)

Con un solo sguardo ti gela, le sue dita sono più veloci della luce e i suoi assoli sono assolutamente perfetti! Viola dalla nascita, è sicuramente l’erede di Jimmy Page!

pocioALLA VOCE SOLISTA: Massimo Domenichini (detto Pocina o uomoConad)

Sarà il vino rosso che si scola prima di iniziare il concerto, saranno i prodotti del Conad che deliziano la sua ugola, ma quando Pocix sale sul palco ci fa sempre venier i brividi!! Con i pantaloi a zampa e la camicina anni 70 è il nuovo Morrison… non gli rimane che farsi crescere i capelli!!! (per le droghe e il resto andiamo quasi bene…  scherzo Massi!!!)

giroALLE PERCUSSIONI: Luca Giroldini (detto Giro o Giairo)

Suon di tutto… congas, campane, legnetti, pure il violino!! Un uomo poliedrico! La sua frase celebre: "Una volta ho incpontrato un lampione e me ne sono altamente fottuto" rimarrà nella storia e verrà tramandata ai posteri….

AL FALUTO TRAVERSO (e cori): Serena Barbieri (detta Sere)

SerenaLa Prof del gruppo, l’unica e vera professionista in mezzo ad un branco di pecoroni…ci delizia sempre con degli assoli splendidi e con delle torte meravigliose!! Gnaaammm!

Immagine 229ALL’ALTRO FLAUTO TRAVERSO (e cori): Consuelo Rossi (detta Consu e Micro):

Micro perchè le mie dimensioni sono un pò ridotte ma quando mi incazzo mi faccio sentire e come! Al flauto fa quel che può, alla voce pure, ma si impegna tanto, specialmente a fare l’asina sul palco!! Dopo la parrucca fuxia e il liquidator cosa ci preparerà per il prossimo concerto??

 

Annunci

Informazioni su consuandthegolddrop

Devono aver diviso in due il mondo, e penso di essere dalla parte sbagliata...
Questa voce è stata pubblicata in amici, flauto, mathildika, musica, rock. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...